Biostimolazione cutanea: aiutiamoci anche con una corretta alimentazione

alimentazionesana

I segni dell’invecchiamento sulla pelle sono principalmente i solchi formati dalle rughe e il cedimento del tessuto, che a sua volta è causa della perdita dell’ovale del volto, il che si evidenzia di più nel terzo inferiore, ossia quella parte del viso che si estende dal naso alla mandibola. Si parla di “triangolo della giovinezza” […]

Invecchiamento da fotoaging: come proteggere la pelle dal sole

fotaging

Quando si parla di fotoaging ci si riferisce all’invecchiamento cutaneo causato dall’esposizione cronica al sole. Gli effetti sono particolarmente evidenti su tutte le parti scoperte, in primis viso, collo e décolleté, ma anche il dorso delle mani. Il fotoaging non è infatti una conseguenza solo della tintarella estiva, perché anche i raggi del sole che […]

Profile Beautification: correggere le disarmonie con i filler di nuova generazione

profile-beautification

Le cause principali dell’invecchiamento del volto sono da imputare principalmente ad una sua involuzione volumetrica e ad una progressiva diminuzione della produzione di collagene ed elastina. La perdita del grasso profondo, la ptosi del grasso superficiale e la diminuzione dell’elasticità della pelle, sono i fattori che determinano il cedimento del volto e la perdita di […]

I segreti di uno stile di vita antiage per prevenire i segni dell’invecchiamento cutaneo

stiledivita-antiage

L’invecchiamento cutaneo è il risultato di un insieme di cambiamenti fisiologici che coinvolgono le cellule del nostro organismo e che portano alla comparsa dei caratteristici segni del tempo: rughe, secchezza cutanea, lassità e perdita di volumi. Tutto questo non si può evitare: per quanta attenzione si possa prestare alla cura della pelle, l’invecchiamento è un […]

Idrossiapatite di calcio per ripristinare i volumi del volto

volumi-volto

L’invecchiamento cutaneo è un processo che coinvolge tutti gli strati della pelle: epidermide, derma e ipoderma o tessuto connettivo sottocutaneo. L’epidermide è lo strato più esterno, che ha il compito principale di proteggere gli strati più interni dall’azione potenzialmente dannosa degli agenti esterni, e in più di trattenere l’acqua all’interno e quindi mantenere l’idratazione del […]