Rughe sul décolleté: come prevenirle

rughe décolleté come prevenirle

Le rughe sono segni caratteristici dell’invecchiamento cutaneo e compaiono soprattutto sul viso, ma anche sul décolleté. Scopri come prevenire le rughe sul décolleté. Mantieni la pelle del tuo décolleté giovane e luminosa con trattamenti e abitudini quotidiane mirate.

Con il contributo della Dott.ssa Stefania Guida

 

Il décolleté è una zona nella quale la pelle è piuttosto delicata. Questo la rende particolarmente sensibile ai cambiamenti derivanti dal processo di invecchiamento cutaneo, ma anche ai danni causati da fattori ambientali e stili di vita.
Il décolleté, ancora più del viso, è considerato una vetrina delle conseguenze dell’invecchiamento cutaneo, tanto che nella maggior parte dei casi è proprio questa zona a rivelare l’età di una persona. Il viso può ingannare, ma collo e décolleté sono certamente rappresentativi di quella che è la realtà.

I motivi sono diversi: nella zona del décolleté la cute e il sottocute sono mediamente più sottili ed in quanto tali più facilmente danneggiati da fattori legati all’ambiente ed allo stile di vita. L’altra causa è da ricercarsi invece in quella che è la nostra routine quotidiana di cura della pelle: quante volte “estendiamo” le operazioni di skincare anche al décolleté? 

Il décolleté viene curato molto meno rispetto al viso. Non applichiamo un latte detergente specifico, ma semplicemente il generico detergente corpo che utilizziamo sotto la doccia. Non applichiamo tonico, o una crema specifica: l’unica attenzione in più è che per quella zona utilizziamo una crema o un olio naturale ad azione elasticizzante, ai fini di prevenire anche la comparsa di rughe oppure di smagliature in sede perimammaria e mantenere la tonicità di quest’area del corpo che per la donna è simbolo di femminilità e sensualità.

Le donne prestano molta attenzione alla zona del décolleté, ma a quanto pare non abbastanza. Il desiderio più grande è quello di mantenere la zona soda e tonica: si applicano quindi prodotti ad azione prevalentemente rassodante ed elasticizzante, massaggiandoli con un movimento dal basso verso l’alto. Questo è sicuramente un ottimo primo passo (anche perché non tutte lo fanno!), ma bisognerebbe prestare attenzione più da vicino al tessuto cutaneo in sé.

Per spiegarla meglio, anche la più bella apparente scollatura, se guardata da vicino, spesso presenta degli inestetismi tissutali: texture disomogenea e rughe. Il processo di invecchiamento cutaneo non risparmia infatti il décolleté, dove si manifesta con tutti i suoi classici segni quali per l’appunto rughe, ma anche lassità dovute alla perdita di elasticità del tessuto. Uno stile di vita sano può aiutare a prevenire, o più in generale a contrastare, quello che è il processo di invecchiamento cutaneo, andando ad agire sia sulle cause biologiche (il cosiddetto crono-invecchiamento) e sia su quelle ambientali (foto-invecchiamento).

Per le rughe del décolleté sono stati anche messi a punto degli ottimi trattamenti di medicina estetica minimamente invasivi, come ad esempio i dermal fillers a base di microsfere di idrossiapatite di calcio immerse in gel di carbossimetilcellulosa, che agiscono rimpolpando il tessuto, ma soprattutto stimolando la produzione di collagene da parte dei fibroblasti del derma. 

Il collagene è la proteina più abbondante presente nel corpo umano e nel derma, il tessuto connettivo della pelle, dove è responsabile del mantenimento di elasticità e compattezza cutanea. Con il tempo il corpo ne produce sempre meno, e questo deficit di risorse favorisce la comparsa dei segni del crono-invecchiamento come le rughe e le lassità cutanee.

Insomma, anche se evitare di invecchiare è impossibile, possiamo certamente mettere in atto tutte quanto in nostro potere per prevenire e contrastare la comparsa delle rughe: stile di vita sano, skin care accurata, trattamenti di medicina estetica minimamente invasivi come i dermal fillers.

Cause delle rughe sul décolleté

Le rughe sul décolleté sono il risultato di eventi complessi che riguardano non solo la pelle, come evidenziato in precedenza, ma anche gli strati sottostanti. Infatti, col passare degli anni e in considerazione di eventuali variazioni di peso corporee, si può verificare uno svuotamento sottocutaneo (riduzione del grasso), così come si evidenziano sulla pelle gli effetti dell’aumentata contrazione muscolare. Tali processi sono multifattoriali e influenzati da fattori genetici, ambientali e comportamentali.

In particolare, l’invecchiamento cutaneo porta a una diminuzione della produzione di collagene ed elastina, proteine fondamentali per la salute e l’elasticità della pelle. L’esposizione ai raggi UV, il fumo, lo stress ossidativo e lo stile di vita possono accelerare questo processo, contribuendo alla comparsa precoce di rughe sul viso e sul décolleté.

Il collagene e l’elastina sono due proteine fibrose prodotte da cellule specializzate del derma, note con il nome di fibroblasti. Sempre nel derma, collagene ed elastina formano una rete solida e stabile che sostiene l’epidermide e mantiene la pelle tonica, compatta ed elastica. Il tempo porta ad una diminuzione delle riserve di queste due preziose proteine, e quindi ad una perdita di compattezza ed elasticità della pelle, che è causa della comparsa di rughe d’espressione e rughe gravitazionali, sia sul viso e sia sul décolleté.

Ci sono poi tutti i fattori ambientali sopra citati (esposizione ai raggi UV, fumo, ecc.) che invece favoriscono l’invecchiamento perché incrementano la produzione di radicali liberi nell’organismo con un conseguente aumento dello stress ossidativo. I radicali liberi in eccesso portano ad una diminuzione delle riserve di acido ialuronico e ad un danneggiamento delle fibre collagene esistenti, portando anche in questo caso ad una diminuzione di elasticità e compattezza cutanea a tutte le conseguenze che ne derivano. Degno di nota è anche il fatto che soggetti con pelle più chiara e difficoltà ad abbronzarsi sono geneticamente predisposti a manifestare maggiormente i segni del foto-invecchiamento sulla pelle (rifs. Guida S, et al. J Am Acad Dermatol. 2021 Jan;84(1):187-190; Guida S, et al. Exp Dermatol. 2019 Nov;28(11):1321-1327.)

Prevenzione delle rughe sul décolleté

Per prevenire efficacemente le rughe sul décolleté, è essenziale adottare una serie di misure protettive e trattamenti preventivi. In primo luogo, l’applicazione regolare di creme solari con un fattore di protezione medio-alto, o in ogni caso adeguato al proprio fototipo, è fondamentale per proteggere la pelle dai danni causati dai raggi UV. Inoltre, una dieta equilibrata ricca di antiossidanti può aiutare a contrastare lo stress ossidativo e a preservare la giovinezza della pelle. L’adozione di abitudini di vita salutari, come smettere di fumare e ridurre l’esposizione al fumo passivo, può anche contribuire a mantenere la pelle del décolleté in buona salute.

Ridurre le rughe sul décolleté: l’efficacia del dermal filler Radiesse®

Nel caso in cui le rughe sul décolleté siano già presenti, esistono diverse opzioni di trattamento per ridurne l’aspetto e migliorare la texture della pelle. Tra questi, l’idrossiapatite di calcio, un filler dermico biocompatibile, ha dimostrato di essere efficace nel ripristinare il tono e la struttura della pelle del décolleté. Questo materiale stimola la produzione di collagene naturale, migliorando la compattezza della pelle e riducendo l’aspetto delle rughe nel lungo termine.

I Centri Medici di Eccellenza Radiesse eseguono il trattamento a base del dermal filler a base di microsfere di idrossiapatite di calcio immerse in un gel carrier di carbossimetilcellulosa: una soluzione sicura ed efficace per trattare le rughe del décolleté. Le microsfere di idrossiapatite di calcio offrono uno stimolo meccanico ai fibroblasti per produrre nuovo collagene, migliorando la struttura della pelle e riducendo visibilmente le rughe nel tempo (rif. Galadari H and Guida S. Int J Dermatol. 2024). Il gel carrier contribuisce a rimpolpare la pelle ed a riempire i solchi formati da eventuali rughe presenti.

La biocompatibilità del prodotto rende il trattamento sicuro e limita molto eventuali reazioni di ipersensibilità; i risultati durano nel tempo e il trattamento può poi essere ripetuto. Grazie quindi alla sua composizione biocompatibile e alla sua durata prolungata, Radiesse® rappresenta un’ottima opzione per prevenire e ridurre le rughe sul décolleté e mantenerne l’aspetto della pelle più giovane e levigato.